Esami di Stato: a luglio e novembre prima e seconda sessione. L’ordinanza del Ministero

Esami di Stato: con un’ordinanza (la n. 44 del 5/5/2022), il Ministero dell’università e della ricerca ha indetto, nei mesi di luglio e novembre 2022, rispettivamente la prima e la seconda sessione delle “prove” di abilitazione all’esercizio delle professioni di attuario e attuario junior, chimico e chimico junior, ingegnere e ingegnere junior, architetto, pianificatore, paesaggista, conservatore e architetto junior e pianificatore junior, biologo e biologo junior, geologo e geologo junior, psicologo, dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro e dottore in tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità, dottore agronomo e dottore forestale, agronomo e forestale junior, biotecnologo agrario, assistente sociale specialista e assistente sociale.

CHI PUO’ ACCEDERE
Alle predette sessioni di esame potranno presentarsi i candidati che hanno conseguito il titolo accademico richiesto entro il termine stabilito per ciascuna sessione dai bandi emanati dalle singole università in relazione alle date fissate per le sedute di laurea.

MODALITA’ A DISTANZA
In deroga alle disposizioni normative vigenti, entrambe le sessione dell’esame di abilitazione dell’anno 2022, saranno costituite da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.

Scarica e leggi l’ordinanza n. 44 del 5/5/2022