Ri(E)voluzione Urbanistica: il 29 e il 30 aprile, a Tropea, il simposio interdisciplinare promosso da INU Calabria

Ri(E)voluzione Urbanistica: città e ambiente un rapporto indissolubile“: questo il titolo del simposio interdisciplinare voluto e promosso dalla Sezione Calabria dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU), che si svolgerà a Tropea il 29 e 30 aprile 2022, con l’ambiziosa mission – scrivono gli organizzatori – di avviare, in Calabria, il dibattito per una necessaria riEvoluzione tecnico-scientifica dell’urbanistica che, nel solco dell’ecologia integrale, riconcepisca lo spazio territoriale in una diversa dimensione, urbana e ambientale unitaria, per una effettiva e concreta sostenibilità ambientale ed equità sociale.

TEMI E SESSIONI DELLA DUE GIORNI
L’organizzazione generale dell’evento, curata dai Giovani di INU Calabria, prevede una “due giorni” di scambi tecnico-scientifici sui seguenti temi di cui alle Sessioni:
S1 – Gestione integrata delle zone costiere e contratti di fiume;
S2 – Rigenerazione urbana e Cambiamento climatico. Strumenti e politiche innovative;
S3 – Infrastrutture e mobilità sostenibili;
S4 – Le città per tutti: eque ed accessibili;
S5 – Nuovi principi per il governo del territorio: governance, salute, welfare urbano;
S6 – Aree Urbane e Agricoltura sostenibile. Soluzioni integrate per nuove traiettorie di sviluppo.

SEDUTA PLENARIA E DOCUMENTO DI SINTESI
L’evento si concluderà con una seduta plenaria i cui atti saranno oggetto di una futura pubblicazione scientifica. Sarà prodotto inoltre un documento di sintesi che, in linea con la mission statutaria di INU, promuoverà gli indirizzi generali e di coordinamento per una “Strategia simbiotica di Sviluppo sostenibile e Transizione ecologica equa per la Calabria”.

Clicca qui per ulteriori informazioni

Clicca qui per scaricare il programma